CONOSCERE IL PRODOTTO PER OTTIMIZZARNE LA PRESTAZIONE SENSORIALE (ed aiutare la Ricerca e Sviluppo ed il Marketing a capirsi meglio)

immagine con foto finale_big

04 nov CONOSCERE IL PRODOTTO PER OTTIMIZZARNE LA PRESTAZIONE SENSORIALE (ed aiutare la Ricerca e Sviluppo ed il Marketing a capirsi meglio)

SAVE THE DATE: 15 Novembre 2016 – Registrati al 2° seminario online gratuito di ADACTA

 

luciana

Moderatore: Luciana Donnarumma
President & Co-founder of Adacta S.p.A.

 

 

gian paolo

Speaker: Gian Paolo Zoboli
Director of the Consumer & Sensory Science Unit of Adacta S.p.A.

 

 

Conoscere a fondo le proprietà sensoriali del prodotto consente di individuare le aree di intervento e di ottimizzazione della formulazione, così da migliorare la soddisfazione del consumatore.

Lo studio delle relazioni esistenti fra le proprietà del prodotto e il giudizio del consumatore, infatti, fornisce la chiave interpretativa più efficace delle preferenze di chi lo consuma.

Per conoscere e definire le caratteristiche sensoriali oggettive dei prodotti esistono tecniche classiche e consolidate, prima fra tutte l’analisi descrittiva (DA), a cui oggi si affiancano nuovi interessanti approcci metodologici.

i sensi fanno capire marrone_180
Fra questi, il più promettente è rappresentato dal Temporal Dominance of Sensations (TDS), una tecnica capace di tenere conto del carattere dinamico della percezione sensoriale e dei fenomeni di interazione/competizione fra le sensazioni.

Questo approccio fornisce l’opportunità di realizzare “mappe di preferenza” di nuova concezione.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.