Adacta ed il corso Assirm

assirm22

19 nov Adacta ed il corso Assirm

Per Adacta un ottobre “in cattedra” in occasione della XV° edizione del corso ASSIRM per ricercatori aziendali

 

Adacta, data la sua lunga e riconosciuta esperienza nel campo dell’analisi sensoriale ed il ruolo che oggi riveste nel contesto nazionale, è stata invitata a far parte del corpo formativo e ad offrire il proprio contributo didattico in occasione della XV° edizione dei corsi Assirm (Associazione degli Istituti di ricerche di mercato, sondaggi di opinione e ricerca sociale) dedicati alla formazione dei futuri professionisti del marketing e della ricerca di mercato.

Il corso ha visto la partecipazione di giovani ricercatori rappresentanti di aziende nazionali e internazionali leader nel settore della ricerca e sviluppo e della ricerca di mercato, oltre a due studenti dell’Università Cattolica vincitori di una borsa di studio indetta proprio da Assirm. Anche in questa edizione si sono voluti mettere in luce i problemi reali di marketing strategico e operativo che le aziende si trovano quotidianamente ad affrontare,  offrendo formazione delle competenze di base del professionista circa la scelta e l’uso delle principali metodologie della ricerca di mercato.

L’evento è stato strutturato in ben 5 giornate formative che hanno previsto l’intervento dei più noti professionisti nel campo della ricerca e del marketing appartenenti ai maggiori istituti di ricerca italiani.

“Ho visto grande entusiasmo tra gli iscritti, ed un forte interesse per questa disciplina che costituisce il punto di forza del nostro istituto” racconta la dott.ssa Federica Russo, ricercatore senior di Adacta, invitata come docente nell’ambito della giornata dedicata al tema “Il ciclo di vita del Prodotto: la gestione del marketing mix”, con un intervento dal titolo “Il ruolo della sensory science nella valutazione della performance dei prodotti”.

“In particolare, a seguito dell’introduzione sul significato e le implicazioni strategiche della sensory science e come l’analisi sensoriale si inserisce in quest’ambito” prosegue la dott.ssa Russo “nel corso dell’evento formativo abbiamo avuto modo di approfondire i principi dell’analisi sensoriale e la descrizione delle tecniche più utilizzate relative a questa analisi.  La trattazione di alcuni esempi e l’ausilio di esercitazioni pratiche sono stati poi utilizzati come strumento per avvalorare la teoria dei temi trattati”.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.